Ristorante al Pruno

Un piacere raffinato dal gusto toscano

Piatti della tradizione toscana vivono una rivisitazione rispettosa e una realizzazione con tecniche culinarie all’avanguardia. Prodotti selezionati e di qualità, il fascino della varietà di sapori e abbinamenti: questi sono gli ingredienti della cucina del Ristorante Al Pruno.

La cucina

All’interno di Resort 37 è presente il ristorante Al Pruno, dove poter gustare piatti tipici della tradizione toscana. La cucina del ristorante è caratterizzata dalla grande ricerca di materie prime di eccellente qualità per poter offrire ai clienti solo il meglio della cucina tipica della zona. I piatti, studiati nei minimi particolari e preparati da mani esperte, sono pensati con una grande attenzione all’utilizzo di prodotti a chilometro zero per valorizzare al meglio i sapori che caratterizzano la Toscana, con rivisitazioni che rendono innovative e uniche le pietanze proposte. Il menù del Ristorante “Al Pruno” presta attenzione alle preferenze di tutti gli ospiti comprendendo nella carta piatti gluten free e vegetariani.

La tradizione vitivinicola della terra toscana passa anche dalla tavola. Per accompagnare le diverse pietanze e valorizzarne i sapori viene proposta un’ampia carta dei vini – rossi, bianchi e rosati – in grado di rendere unica anche l’esperienza culinaria.

Lo chef

Il motore centrale del ristorante, colui che dirige l’intera cucina è lo chef Yuri Ferrara. Classe 1980, Yuri Ferrara inizia a coltivare fin da piccolo la sua grande passione per la cucina. Grazie agli studi superiori in ambito chimico-biologico riesce, successivamente, ad affrontare con sicurezza anche tematiche legate alla cucina e a tecniche di cottura innovative, come la cucina molecolare. Durante la giovinezza arricchisce il proprio bagaglio grazie a esperienze all’esterno e a corsi di cucina sempre più specializzati e percorsi lavorativi diversificati. Si diploma all’Accademia Italiana Chef portando a termine il corso di Chef professionista e frequenta masterclass specifiche su tecniche innovative di cottura, tra cui la cucina senza glutine, la cottura sottovuoto a bassa temperatura e la cucina molecolare. Lo Chef Yuri Ferrara, attuale presidente dell’Associazione Cuochi Valdamo Superiore, è il fiore all’occhiello del ristorante Al Pruno.